Chi siamo

Agree srl nasce in una delle terre più belle del mondo, l’Emilia-Romagna, conosciuta per il parmigiano reggiano, il prosciutto di Parma, l’aceto balsamico di Modena e Reggio, per la Motor Valley, per la Ferrari e la Ducati, per i lidi dell’Adriatico e mille altri aspetti che fanno sì che in tutto il mondo si ricordino di noi e del nostro accento allegro e strascicante.

In questa regione si coltiva la terra ma anche l’antica abitudine dell’ospitalità a cui gli abitanti sono stati plasmati proprio dalla terra e dal clima che ne hanno formato i loro caratteri principali: la regolarità e la costanza accompagnate dal sano confronto e dalla capacità all’ascolto. In questa terra sei realtà ben radicate sul territorio e dalla storia professionale ultraventennale hanno dato vita nel 2017 a questa nuova società dove hanno conferito il loro sapere, la loro storia e il loro cuore per far fronte alle nuove sfide del mercato, per mantenere alto il livello d’innovazione e per rispondere ai bisogni dei clienti in maniera sempre più efficace. Agree è una società di persone vicina alle persone.

Agree nasce dalla volontà di sei studi emiliano-romagnoli che hanno deciso di unire le loro forze per affrontare assieme le sfide che derivano dall’evoluzione del mercato e della società.

Borghi Consulting sas – Carpi (MO): lo studio Borghi nasce negli anni settanta ad opera del perito Israele Borghi che nella storica sede di via Carlo Marx a Carpi operava quale perito rami elementari per le principali compagnie del tempo. Negli anni novanta entrarono nello studio due nuovi collaboratori, Roberto Nascimbeni e Luca Montanari, che quanto il titolare dello studio andò in pensione, continuarono, ampliarono e innovarono il lavoro dell’originario titolare divenendo così un importante punto di riferimento del mercato delle perizie nelle provincie di Modena e Reggio Emilia.

Studio Piergiovanni – BO: era il 1982 quando Paolo Piergiovanni, che fino a quel momento era stato collaboratore dello storico perito trasporti Di Camillo, decise di aprire il proprio studio in via Arno a Bologna. Da quel momento Paolo ha seguito principalmente la carriera del perito trasporti dedicandosi successivamente anche al mondo della RC con particolare riferimento ai danni da RC inquinamento.

Studio Stea srl – MO: studio Stea è nato dall’esperienza ultraventennale dell’Ing. GianPaolo Cagnolati che a partire dal 1990 operava, principalmente nella zona di Modena, come perito rami elementari per le principali compagnie assicurative. Dopo pochi anni lo studio si è arricchito della collaborazione del geom. Marco Sandoni che unitamente alle figlie dell’Ing. Cagnolati, Elena e Lucia, rappresentano oggi i soci di studio Stea.

Studio Noema – RE: correva l’anno 1996 quando da un’idea di tre amici nasceva lo studio Noèma (dal greco Noema, concetto, pensiero) che nell’arco di breve tempo, da studio tecnico, si trasformò in un’affermata realtà specializzata nell’ambito delle perizie assicurative divenendo un punto di riferimento sia per la provincia di Reggio Emilia che per quelle limitrofe.

Studio Donati – RN: l’ing. Raffaele Donati, laureato in ingegneria meccanica, ha aperto il suo studio nel 1998 dopo essersi appassionato all’argomento per aver realizzato una tesi in collaborazione con l’Ufficio Prevenzione delle Assicurazioni Generali; tale tesi contemplava la riprogettazione di un impianto antincendio in un’azienda che aveva subito un grave sinistro con la comparazione fra i danni subiti ed i danni che si sarebbero evitati con l’adozione degli impianti di sicurezza opportuni.

Studio di Bisceglie – FE: era il 1997 quando il geom. Gustavo di Bisceglie, che conosceva il mondo assicurativo grazie al lavoro del padre, agente della Phoenix/Soleil a Ferrara, iniziava la sua attività peritale rami elementari per alcune compagnie. Nel 1999 otteneva anche l’iscrizione al Ruolo Nazionale Periti Assicurativi andando così ad occuparsi anche del mondo auto.

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.